Glamour, gennaio 2011